Avis è un’associazione senza fini di lucro che persegue un interesse pubblico: garantire un’adeguata disponibilità di sangue e plasma a tutti i pazienti che ne hanno bisogno. Fonda la sua attività sui principi di democrazia, libera partecipazione sociale e sul volontariato come elemento centrale e insostituibile di solidarietà umana. I donatori di sangue e palsma sono volontari, anonimi e non remunerati.

Avis provinciale Parma nasce nel 0
oggi si compone di 47 AVIS Comunali

AVIS Provinciale Parma nasce nel 1956, si compone di 47 AVIS Comunali e 6 AVIS di Base (Pablo, Parma Lirica, San Pancrazio, Porporano, Montebello, Università).

E’ socio AVIS chi dona periodicamente il proprio sangue e plasma, chi per ragioni di età o di salute ha cessato la donazione ma partecipa con continuità all’attività associativa ed infine chi, pur non effettuando donazioni, esplica con continuità attività di volontariato nell’associazione.

Gli scopi dell’associazione fissati dallo statuto erano e sono: venire incontro alla crescente domanda di sangue, avere donatori pronti e controllati nella tipologia di sangue e nello stato di salute, lottare per eliminare la compravendita del sangue, donare gratuitamente sangue a tutti senza alcuna discriminazione.

Conta nel 2018 20.070 iscritti di cui 19.257 DONATORI EFFETTIVI.

Le donazioni sul territorio nel corso dell’anno ammontano a 24.310 di cui 20.695 di Sangue Intero (SI), 3.527 di Plasma (PL) e 88 di Piastrine (PT).

Totale
SI
PL
PLT